Essere sul pezzo oggi con Michel Martone

Poche cose dicono al mondo che si è poco sul pezzo quanto laurearsi in Scienze della Piastra per Capelli a trent’anni e poi andare da Santoro a spiegare che l’Italia investe poco in ricerca perché al concorso per bidelli si è arrivati penultimi.

Michel Martone, che senza nemmeno aver fatto il dottorato è già professore ordinario di diritto del lavoro, è talmente tanto sul pezzo da essere già avanti.

Per questo era suo dovere mandare tutti a casa dicendo semplicemente la verità: che chi si laurea a 28 anni è uno sfigato e andrebbe messo a levigare gli scogli con la carta vetrata, per evitare che quando si tenta di skiddare sotto costa si faccian brutte figure con la magistratura.

Nulla da eccepire a questa filosofia dello star sempre sul pezzo, tant’è che persino Daniela Santanché approva.

Bravo Michel, ti sei guadagnato il bollino della gente per bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: